20 Settembre, 2020
 
 
 

banner sito

unnamed 1

Comitato Tecnico Scientifico - Tutti i nomi

Chi sono i membri del famigerato comitato che ha costretto al confinamento 60 milioni di persone 

 

Nei mesi più caldi della presunta pandemia hanno imposto all'esecutivo misure che hanno compresso le libertà individuali dei cittadini italiani, adesso rifiutano di rendere pubblici i loro documenti. Vediamo insieme chi sono.

Nei primi giorni della presunta pandemia abbiamo iniziato a sentirlo nominare; da esso sono passate tutte le decisioni che hanno minato e compresso le nostre libertà individuali e distrutto economia e rapporti sociali.

Il Governo Conte lo ha sempre nominato pubblicamente con la sigla Comitato Tecnico Scientifico, istituito con Ordinanza della Protezione Civile il 5 febbraio 2020 si è "arricchito" di nuovi soggetti durante l'emergenza.

Al 18 aprile 2020 figurano questi nominativi:

Agostino Miozzo, Coordinatore dell’Ufficio Promozione e integrazione del Servizio nazionale della protezione civile del Dipartimento della protezione civile - con funzioni di coordinatore del Comitato;

Silvio Brusaferro, Presidente dell'lstituto superiore di sanità; (quello aveva annunciato 151.000 ricoverati in terapia intensiva con le riaperture a giugno, NdA)

Claudio D’Amario, Direttore Generale della prevenzione sanitaria del Ministero della salute;

Mauro Dionisio, Direttore dell’Ufficio di coordinamento degli Uffici di sanità marittima-aerea e di frontiera del Ministero della salute;

Achille Iachino, Direttore Generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico del Ministero della salute;

Sergio Iavicoli, Direttore Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale dell'INAIL;

Giuseppe Ippolito, Direttore scientifico dell’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”;

Franco Locatelli, Presidente del Consiglio Superiore di Sanità del Ministero della salute;

Nicola Magrini, Direttore Generale dell'Agenzia Italiana del Farmaco;

Giuseppe Ruocco, Segretario Generale del Ministero della salute;

Nicola Sebastiani, Ispettore Generale della sanità militare del Ministero della difesa;

Andrea Urbani, Direttore Generale della programmazione sanitaria del Ministero della salute;

Alberto Zoli, rappresentante della Commissione salute designato dal Presidente della Conferenza delle Regioni e Province autonome.

Fanno parte del Comitato i seguenti esperti:

Massimo Antonelli, Direttore del Dipartimento emergenze, anestesiologia e rianimazione del Policlinico Universitario "A. Gemelli";

Roberto Bernabei, Direttore del Dipartimento Scienze dell'invecchiamento, neurologiche, ortopediche e della testa – collo del Policlinico Universitario "A. Gemelli";

Fabio Ciciliano, dirigente medico della Polizia di Stato, esperto di medicina delle catastrofi – con compiti di segreteria del Comitato;

Ranieri Guerra, rappresentante dell'Organizzazione Mondiale della Sanità;

Francesco Maraglino, Direttore dell’Ufficio prevenzione delle malattie trasmissibili e profilassi internazionale del Ministero della salute;

Luca Richeldi, Presidente della Società italiana di pneumologia;

Alberto Villani, Presidente della Società italiana di pediatria. 

La lista è consultabile qui o sulla pagina archiviata su archive.is (nel caso il governo decidesse di secretarla come ha fatto per i documenti) 


IN EVIDENZA

Image 02 Agosto 2020
L'epopea di Dan Burisch

UFOLOGIA

Canadian ufo1 actual

Il Caso Guardian

PALEOASTRONAUTICA

Great Sphinx Of Giza1

Gli egittologi la Sfinge e il cover-up

Video del giorno